19 April 2019

Energy Efficiency: the new organic storage system is “made in Italy”

Energy Efficiency: the new organic storage system is “made in Italy”

La startup italiana Green Energy Storage (GES) ha sviluppato batterie a flusso a basso impatto ambientale e conquistato gli investitori sulla piattaforma di equity crowdfunding Mamacrowd.

Tecnologie all'avanguardia, brevetto e partnership internazionali, team d'eccellenza: è Green Energy Storage (GES), la startup italiana dell'efficienza energetica. Nata nel 2016, forte di un accordo di esclusiva per l'Europa con l'Università di Harvard, GES ha sviluppato un sistema di accumulo organico per le energie rinnovabili basato su una molecola organica, il chinone, che si estrae dai vegetali e dagli scarti del petrolio.

Si tratta, in pratica, di batterie a flusso a basso impatto ambientale che permettono di accumulare l'energia prodotta da fonti rinnovabili - ad esempio solare ed eolica - e di utilizzarla con flessibilità, riducendo contemporaneamente i costi. [Read the article on "La Stampa"]

Related contents

GES raises a record sum with crowdfunding: the organic battery that can save climate change
Il chinone fa impazzire il crowdfunding: raccolta record per la batteria organica che può salvare l’ambiente Business Insider Italia, April 15, 2019 Read the full article here.
Ilaria, the physicist that came back from US
Un altro “cervello” che torna in Italia dagli Stati Uniti, perché nel nostro paese ha avuto la possibilità di mettersi alla prova nel settore privato e al contempo dare il meglio di sé nella ricerca, sua grande passione. Ilaria Pucher, nata a Trento nel 1985, laureata in Fisica a dicembre nel 2010 presso l’università della sua stessa città nativa con una tesi sperimentale nel…
Harvard University President mentions Green Energy Storage as "Innovative model for climate solutions"
Harvard President Drew Faust gave a keynote presentation last October 20th at the Secretary’s Climate and Clean Energy Investment Forum session on “Innovative Models for Climate Solutions” in Washington, D.C.