14 Giugno 2022

Si parla ancora di GES…

Si parla ancora di GES…

StartupItalia, il magazine dell'innovazione e delle startup italiane, ha intervistato l’amministratore delegato Matteo Mazzotta in merito al ruolo che GES si sta ritagliando nel mercato dell’accumulo, fondamentale per la transizione energetica.

Partendo dallo stato dell’arte delle batterie ad oggi esistenti, l’AD Mazzotta mette in risalto le caratteristiche distintive della tecnologia proprietaria GES che permetteranno all’azienda di offrire un prodotto altamente competitivo in un mercato in costante crescita. L’articolo completo può essere consultato a questo link.

L’importanza strategica della gestione della supply chain è un altro argomento che ha acquisito sempre maggiore interesse negli ultimi mesi. Nel mondo delle batterie, la dipendenza geopolitica relativa ad alcuni raw material sta causando delle difficoltà di approvvigionamento che hanno portato diverse aziende a ripensare strategicamente la propria catena.

GES, utilizzando materie prime abbondanti ed ampiamente disponibili in Europa, riesce a mitigare questi rischi e a gestire gli eventuali bottleneck derivanti da dinamiche imprevedibili dei prezzi delle commodities. Tra i vari esempi di eccellenza citati nell’articolo Ma così l’Italia adesso rischia la dipendenza da nichel e litio de Il Giornale del 10 giugno 2022, viene presentata anche l’esperienza di GES e del suo progetto IPCEI.

Articoli correlati

Cosa rende GES un’eccellenza italiana nel proprio settore? Le parole del Presidente su Energia ed Economia
Tecnologia di frontiera, elementi di innovazione, sostenibilità ambientale e finanziamenti pubblici: questi sono gli elementi di successo messi in risalto dal Presidente Salvatore Pinto nell’intervista riportata nel numero 3 del bollettino di informazione Energia ed Economia, a cura dell’Associazione Italiana Economisti dell’Energia. Partendo dall’attuale progetto IPCEI (approvato dalla Commissione Europea e finanziato dal MISE per € 53 milioni), il Presidente illustra le caratteristiche disruptive…
Facciamo il punto di 10 giorni vissuti a 100 all’ora
La notizia ufficiale del contributo IPCEI da €53 milioni ha suscitato un grande interesse nel panorama dell’informazione nazionale. Infatti, il comunicato stampa di GES è stato ripreso da diverse testate giornalistiche, a conferma dell’importanza del traguardo raggiunto, nonché del riconoscimento dell’eccellenza di tutto il team alla base del successo aziendale. La notizia è stata riportata da: Il MessaggeroIl Sole 24 OreQuotidiano Energia (contenuto riservato…
Le aziende eroiche che hanno già cambiato tutto: ecco la lista dei #GreenHeroes
Dopo l'uscita del libro di Alessandro Gassmann Io e i #GreenHeroes, avvenuta a febbraio, è stato pubblicato l'elenco completo delle 101 (per il momento) aziende e persone che hanno dimostrato dei "superpoteri" grazie ai quali offrono delle soluzioni innovative per migliorare l'ambiente in cui viviamo. Per la regione Trentino-Alto Adige, al numero 34, potete trovare GES. Io e i #GreenHeroes, l’iniziativa ideata da Alessandro…